Club delle Scienze - Liceo Sabin Bologna

Venerdì 26 settembre appuntamento in Piazza Maggiore e in Sala Borsa per la Notte dei Ricercatori, l’evento che avvicina la scienza e i suoi ricercatori ai cittadini di tutte le età.

26 Novembre 2013

L'Officina delle Stelle”

Il Museo del Patrimonio Industriale di Bologna (FORNACE GALOTTI, Via della Beverara, 123) si è arricchito di una nuova sezione dedicata all’astronomia: l'Officina delle Stelle.

L'allestimento, preciso e spettacolare allo stesso tempo, permette al visitatore di affacciarsi sull’universo vicino e lontano attraverso l’enorme finestra di un grande diorama che rappresenta il Sistema Solare col Sole al massimo di attività seguito dalla schiera dei pianeti rigorosamente in scala, mentre l’esperto del settore può senz'altro apprezzare l’attenta selezione di oggetti del profondo cielo, scelti trai i più noti e dibattuti per le loro peculiari caratteristiche.

Completano la nuova proposta espositiva del Museo, i preziosi telluri ad uso didattico costruiti nel 1854-55 da Sebastiano Zavaglia, all'epoca direttore incaricato del Gabinetto Aldini di Fisica e Chimica Applicate.

Ad animare la sezione sono previste diverse attività: proiezioni, percorsi didattici dedicati per le scuole di ogni ordine e grado ed un nutrito programma di incontri a tema durante i fine settimana per gli appassionati di tutte le età.

L’ingresso al Museo è a pagamento secondo il tariffario dell’Istituzione Bologna Musei.

Per informazioni: telefono 051.6356611.

Il sito Internet del Museo è: www.comune.bologna.it/patrimonioindustriale

È possibile raggiungere il Museo del Patrimonio Industriale, via della Beverara 123 dal centro e dall'autostazione con l'autobus n° 17 (n° 30 il sabato nei giorni di tDay, n° 11A-B la domenica, fermata Beverara) e dalla tangenziale uscita n° 5 con possibilità di ampio parcheggio.