DESCRIZIONE DEL PROGETTO

Il progetto #LA DIDATTICA CHE VORREI si sviluppa a partire dalla premessa che non vi sia un’unica metodologia didattica vincente su tutte le altre, ma che sia necessario percorrere una didattica più innovativa rispetto alla lezione frontale tradizionale per motivare, coinvolgere e rendere gli studenti protagonisti consapevoli del proprio processo di apprendimento. Le diverse metodologie didattiche, inoltre, devono adattarsi alle competenze e alla personalità del docente che le utilizza, nel rispetto del suo stile professionale.

Gli istituti della rete - responabili del progetto - indirizzo email: 

IC n.4 Bologna -   Mercedes tonelli - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

IC n. 5 Bologna - Berghella Monia - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Liceo Sabin - Roberta Tosi -  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Istituto Salesiano - Marco Venturoli -  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Liceo Sportivo San Vincenzo - Angela Bacchi -  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

MATERIALI

Il progetto

PRIMA FASE -  FORMAZIONE A CURA DELL'UNIVERSITA'
 Data Docente Titolo del corso scarica
 17/03/2016  Angela Chiantera  Didattica per competenze  
 21/03/2016  Elena Pacetti  Metodologia innovativa scarica...
 02/05/2016  Ira Vannini  Progettare e valutare nell'ottica della ricerca azione  

 

SECONDA FASE - LABORATORI
 Data Docente Titolo del corso  
 07/04/2016 Maria Grazia Di Campli  Ricerca Azione scarica...
 07/04/2016 e 
 13/04/2016
Cristina Angela Carisdeo  Flipped Classroom scarica...
 07/04/2016 e
 28/04/2016
Laura Tronconi
Davide Di Santi
 Edmodo e classi virtuali  
 07/04/2016 Federico Plazzi  Didattica innovativa multimediale per materie  scientifiche  scarica...
 13/04/2016 e 
 28/04/2016
Andrea Maffia  Geogebra scarica... 
 13/04/2016 Monica Romagnoli  Didattica innovativa multimediale per materie umanistiche

 

TERZA FASE - SPERIMENTAZIONE

Nella sua terza fase, dopo la formazione teorica e quella laboratoriale, il progetto prevede la sperimentazione delle diverse metodologie didattiche proposte, in un contesto, appositamente costruito, di condivisione e confronto tra i colleghi delle diverse scuole di rete. Nelle diverse situazioni scolastiche si potranno scegliere gruppi di studenti o classi in cui operare secondo le indicazioni teoriche e pratiche ricevute nella prima parte del corso: guidati dai docenti interni che hanno tenuto i laboratori, i colleghi che lo desiderino potranno sperimentare moduli didattici finalizzati all’acquisizione e allo sviluppo di alcune delle competenze essenziali, trasversali e di cittadinanza. Tutta l’iniziativa si configura dunque come un “contenitore” in grado di dare spazio e forma a percorsi laboratoriali e innovativi.

 

MONITORAGGIO

Visualizza i risultati del questionario.