IMAGE

Ritiro Diploma Esame di Stato a.s. 2015/16

Si comunica che i diplomi di maturità dell'anno  scolastico 2015/2016 sono disponibili  presso gli uffici della segreteria alunni da ritirare...

Lunedì, 09 Aprile 2018

Orientamento in uscita - 20 aprile - Presentazione del Nuovo Corso di Laurea professionalizzante in Ingegneria Meccatronica

Il 20 aprile, alle ore 14:30, presso l'Aula Magna del nostro istituto, si terrà un incontro di presentazione del Nuovo Corso di Laurea...

Martedì, 03 Aprile 2018
IMAGE

Com.n. 257: Ricevimento generale del pentamestre 2017/2018

Il ricevimento generale si svolgerà nei pomeriggi dei giorni 10 e 12 aprile 2018 dalle ore 15.30 alle ore 18.30 a seconda dell'organizzazione oraria...

Venerdì, 30 Marzo 2018
IMAGE

GIOVANI IN SALA – INVITO A CONCERTO

Gli studenti che desiderano assistere ad uno o più concerti nell’ambito della manifestazione GIOVANI IN SALA – INVITO A CONCERTO, offerto dal...

Mercoledì, 28 Marzo 2018

Il primo incontro dell'anno scolastico 2017/2018 del Club delle Scienze avrà luogo

 

Giovedì 26 ottobre 2017 alle 14,30 in aula magna

 

con la conferenza del prof. Renzo Davoli (*) (Università di Bologna)

 

"Life is Software:

comprendere la rivoluzione digitale

per diventare ricchi e famosi"


La conferenza è rivolta a tutti gli insegnanti e agli studenti di tutte le classi.

Verranno raccolte le firme di presenza dei docenti (con riferimento alle attività di formazione) e degli studenti (per l’acquisizione del credito scolastico)


(*) Renzo Davoli è Professore associato di informatica all'Università di Bologna, dove insegna Sistemi Operativi e Progettazione di Sistemi Operativi, è stato anche direttore scientifico del Master in Scienze e Tecnologie del software libero, attivo nello stesso ateneo negli anni accademici dal 2004-2005 al 2011-2012. La sua attività di ricerca è incentrata sui sistemi virtuali (macchine e reti), privacy nei protocolli di comunicazione, sistemi di simulazione per la didattica dei sistemi operativi. Coordina le reti e i sistemi del Dipartimento di Scienze dell'Informazione nell'ateneo.

È un hacker e tra i principali attivisti del software libero in Italia; la sua divulgazione verte principalmente contro la brevettabilità del software. È stato membro del comitato scientifico di diverse edizioni della Conferenza Italiana sul Software Libero. (fonte: wikipedia)